Categorie
Graphic Design

Adobe XD e le icone per tutti

Adobe XD vuole proprio metter tutti d’accordo…
In collaborazione con tre designer di fama internazionale ha realizzato 3 set di icone (Icon Kit) da scaricare e usare nei progetti web e app.
Secondo noi siamo lontani dai tempi di Mexico ’68 in cui Wyman centrava l’obiettivo nel logo delle Olimpiadi… forse le icone di Büro Destruct sono le più riuscite… ma non è questo il punto.

Comunque i nomi sono importanti:

Lance Wyman
uno dei designer più amati al mondo, noto per la sua maestria nell’arte del design e per il suo peculiare uso dei cerchi, tipico del suo lavoro. Tra i progetti più conosciuti del designer statunitense troviamo l’iconico logo dei Giochi Olimpici del Messico del 1968 e la mappa del sistema della metropolitana di Washington. La sua massima: “Un’icona ben progettata è poesia viva”.

Anton & Irene
è un pluripremiato duo UX/design, conosciuto in tutto il settore per i loro lavori caratterizzati da una semplicità unica, facilmente riconoscibili e arricchiti da una forte personalità. Il loro principio è: “Non risolvere il problema troppo alla lettera, concediti spazio per una libera associazione di forme per scoprire qualcosa fuori dal comune”.

Büro Destruct
studio di design svedese con una grande esperienza nella progettazione di icone, logotipi e app per marchi come Swatch, Pebble e molti altri. Nel loro kit ritroviamo l’emblematica semplicità che contraddistingue i loro lavori, con un particolare focus sulla contrapposizione tra linee in grassetto e linee sottili. Il loro principio: “Concentrati sull’equilbrio. Cerca sempre di metterlo nel tuo lavoro”.

Queste “offerte” sono un segno chiaro che mira a definire XD come la piattaforma di disegno per eccellenza in fatto di interfaccia e grafica per esperienze digitali.
Speriamo solo che queste icone non diventino universali e che si continui a disegnarne di diverse ed uniche.
Il solito rischio è che la massa e il tempo prediligano immagini e disegni pronti all’uso piuttosto che di personali.

Lo Studio OcchioIperteso, da parte sua, continuerà a progettarne di nuove in funzione dei progetti e dei propri clienti.

 

 

Condividi su:

Coraggio lascia un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *